.
Annunci online

 
bluewitch 
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Fabio un grande amico
Efesto
Maria
Bastonedifuoco
Ombra
un interista fantastico
Tonino e l'arpa birmana
w la cucina
Una coetanea in gamba
Il Maestro
musica
Fort
Gianna
Tutto sui fiori
Meraviglioso blog
Cucciola
Franca la comprensione vera
Elena
  cerca

 

RADIOFULMINI

 http://www.medarabnews.com/

 

 

 

 

 


 
 

Non posso darti soluzioni
Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita
Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,
però posso ascoltarli e dividerli con te
Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro
Però quando serve starò vicino a te
Non posso evitarti di precipitare,
solamente posso offrirti la mia mano
perché ti sostenga e non cadi
La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei
Però gioisco sinceramente quando ti vedo felice
Non giudico le decisioni che prendi nella vita
Mi limito ad appoggiarti a stimolarti e aiutarti se me lo chiedi
Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,
Però posso offrirti lo spazio necessario per crescere
Non posso evitare la tua sofferenza,
quando qualche pena ti tocca il cuore
Però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.
Non posso dirti né cosa sei né cosa devi essere
Solamente posso volerti come sei ed essere tuo amico.
In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico
in quel momento sei apparso tu...
Non sei né sopra né sotto né in mezzo
non sei né in testa né alla fine della lista
Non sei ne il numero 1 né il numero finale e
tanto meno ho la pretesa
di essere il 1° il 2° o il 3° della tua lista
Basta che mi voglia come amica.
                     Luis Borges







 



 

Le immagini presenti in questo blog
sono state prese quasi prevalentemente
da internet, quindi
valutate di dominio pubblico.
Qualora i soggetti o gli autori
avessero qualcosa in contrario
alla pubblicazione
potranno segnalarlo all'e-mail dasakk@libero.it
e le stesse verranno tempestivamente rimosse.


 

Diario |
 
Diario
133435visite.

12 gennaio 2010

Una giornata magica.

 

Le prossime righe non le ho scritte io, ma una persona molto, molto importante per me.( le foto però sono le mie)


Venerdì 8 gennaio. L’epifania tutte le feste porta via. Piove. E’ freddo. E’ difficile immaginare una giornata peggiore.

E invece……

Cesena è una gradevole sorpresa. Un centro storico curato, edifici antichi e angoli suggestivi, un piccolo bar gestito una cooperativa che si rivela anche libreria, con lo stesso silenzio ovattato che costringe a parlare, inconsapevolmente e piacevolmente, a bassa voce.

Passeggiamo stretti sotto l’ombrello. La ricerca dei ristoranti consigliati non dà risultati.

Partiamo per Santarcangelo.

Sorpresa ancora più grande. Già il ristorante. Ci accoglie infreddoliti nel suo tepore. I piatti romagnoli sono straordinari. L’acciottolato delle stradine che ci portano alla Rocca Malatestiana è stupendo. Spuntano angoli da cui si potrebbe vedere il mare, con un tempo diverso. Peccato. Ma quest’aria piovosa, questa luce grigia, questo silenzio, ci fanno sentire soli, quasi unici, in questi angoli, con casette basse e finestre piccole da cui si vedono scene familiari. Sembrano le case delle favola. Sembra di essere dentro una favola. E’ tutto perfetto. Quasi troppo.

Torniamo. Mentre scendiamo dalla Rocca, la curiosità ci porta al Museo dei Bottoni. L’avevamo visto salendo. Era chiuso. Ora è aperto. Ci accoglie un signore anziano, ideatore, esecutore e conduttore del Museo. Una stanza e una grotta. E’ un’alluvione di parole. La storia del mondo nei bottoni. Ma che entusiasmo,che gentilezza, che disponibilità, che competenza. Ci trascina da prima di Cristo ai giorni nostri.

E’ ora di tornare. Davvero. Continua a piovere. E’ ancora più freddo. Arrivati. La casa è calda e accogliente. Felicità.










permalink | inviato da bluewitch il 12/1/2010 alle 19:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre        febbraio