.
Annunci online

 
bluewitch 
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Fabio un grande amico
Efesto
Maria
Bastonedifuoco
Ombra
un interista fantastico
Tonino e l'arpa birmana
w la cucina
Una coetanea in gamba
Il Maestro
musica
Fort
Gianna
Tutto sui fiori
Meraviglioso blog
Cucciola
Franca la comprensione vera
Elena
  cerca

 

RADIOFULMINI

 http://www.medarabnews.com/

 

 

 

 

 


 
 

Non posso darti soluzioni
Non posso darti soluzioni per tutti i problemi della vita
Non ho risposte per i tuoi dubbi o timori,
però posso ascoltarli e dividerli con te
Non posso cambiare né il tuo passato né il tuo futuro
Però quando serve starò vicino a te
Non posso evitarti di precipitare,
solamente posso offrirti la mia mano
perché ti sostenga e non cadi
La tua allegria, il tuo successo e il tuo trionfo non sono i miei
Però gioisco sinceramente quando ti vedo felice
Non giudico le decisioni che prendi nella vita
Mi limito ad appoggiarti a stimolarti e aiutarti se me lo chiedi
Non posso tracciare limiti dentro i quali devi muoverti,
Però posso offrirti lo spazio necessario per crescere
Non posso evitare la tua sofferenza,
quando qualche pena ti tocca il cuore
Però posso piangere con te e raccogliere i pezzi per rimetterlo a nuovo.
Non posso dirti né cosa sei né cosa devi essere
Solamente posso volerti come sei ed essere tuo amico.
In questo giorno pensavo a qualcuno che mi fosse amico
in quel momento sei apparso tu...
Non sei né sopra né sotto né in mezzo
non sei né in testa né alla fine della lista
Non sei ne il numero 1 né il numero finale e
tanto meno ho la pretesa
di essere il 1° il 2° o il 3° della tua lista
Basta che mi voglia come amica.
                     Luis Borges







 



 

Le immagini presenti in questo blog
sono state prese quasi prevalentemente
da internet, quindi
valutate di dominio pubblico.
Qualora i soggetti o gli autori
avessero qualcosa in contrario
alla pubblicazione
potranno segnalarlo all'e-mail dasakk@libero.it
e le stesse verranno tempestivamente rimosse.


 

Diario |
 
Diario
133421visite.

31 maggio 2009

Balla, ama, canta, vivi.

 

Marito e moglie stanno guardando la tv quando lei dopo una pesante giornata in ufficio dice: 'Sono stanca, è tardi, penso che andrò a letto.
Va in cucina a preparare le tazze per la colazione, estrae la carne dal freezer per la cena del giorno dopo, controlla la scatola dei cereali , riempie la zuccheriera,e prepara la tavola per la mattina successiva.
Poi mette i panni nella lavatrice, stira una maglia e sistema un bottone, prende i giornali lasciati sul tavolo, telefona agli anziani genitori per assicurarsi che si siano ricordati di aver preso tutte le medicine, mette in carica il telefono, ripone l'elenco telefonico e annaffia le piantine.
Sbadiglia, si stira e mentre va verso la camera da letto, si ferma
allo scrittoio per un promemoria, conta i soldi per la spesa,
tira fuori un libro da sotto la sedia e aggiunge altre note alla lista
delle cose urgenti da fare.
Firma un biglietto d'auguri per un'amica, ci scrive l'indirizzo e
scrive una nota per il salumiere e mette tutto vicino alla propria
roba.
Va in bagno, lava la faccia, i denti, mette la crema antirughe, lava le mani, mette a posto l'asciugamano e stende la biancheria.
'Pensavo stessi andando a letto'... commenta il marito!!!
'Ci sto andando', dice lei.
Mette un po' d'acqua nella ciotola del cane,  chiude a chiave la porta e controlla che le luci siano spente.
Da' un'occhiata ai figli, raccoglie una maglia, butta i calzini
nella cesta e parla con uno di loro che sta ancora studiando.
Finalmente nella sua stanza. Tira fuori i vestiti e scarpe per
l'indomani, programma la svegli a e finalmente è
seduta sul letto.
In quel momento, il marito spegne la tv e annuncia:
'Vado a letto'.
Va in bagno, fa la pipì', si gratta mentre da un'occhiata
allo specchio e pensa:
'che PALLE domani mattina devo fare la barba'... e va a dormire.

Niente di strano.
Ora credo di aver capito perché le donne vivono più a lungo.
Perché sono fatte per i percorsi lunghi.
 (e non possono morire perche' prima hanno molte cose da fare).

Balla

Come se nessuno ti stesse guardando

Ama

Come se nessuno ti avesse mai ferito

Canta

Come se nessuno ti stesse ascoltando

Vivi

Come se avessi il paradiso nel cuore




permalink | inviato da bluewitch il 31/5/2009 alle 18:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile        dicembre